07
nov

Schedulare il download dei file torrent con AutoTorrent

Di Koichi, in BitTorrent

AutoTorrent

Auto Torrent è un nuovo strumento opensource che consente agli utenti di programmare un download di un file torrent. Questo programma può essere utilizzato in varie occasioni; se per esempio state cercando di scaricare l’ultima puntata della vostra serie preferita, non è più necessario controllare manualmente. Questo strumento si prende cura di tutti i downloads.

È inoltre possibile utilizzare questo strumento se si vuole rimanere aggiornati con le versioni più recenti di qualsiasi software. Basta fare clic sulla scheda Schedule, dare un nome al download e scegliere quando avviarlo (è anche possibile scegliere l’ora), inserire la parola chiave per la ricerca, e scegliere la data in cui si vuole avviare. Una volta che tutto è fatto, premete Add e sarà aggiunto alla lista. Ha la capacità di programmare download multipli.



Si possono scegliere ulteriori impostazioni dalla scheda Options. Si può scegliere un programma specifico con il quale aprire il torrent una volta completato il download e scegliere di avviarlo automaticamente. E’ possibile anche selezionare il percorso di download per i torrent e opzioni aggiuntive, quali l’avvio del programma al Windows Startup e se venir avvisati da un suono quando un file viene completato.

Una volta che i torrent sono stati programmati, si possono monitorare dalla scheda Status. Si potrà vedere il conto alla rovescia per il torrent pianificato successivo. Una volta che si chiude il programma, viene minimizzato nel system tray, e viene eseguito da lì.

Questa è la prima release dallo sviluppatore quindi non aspettatevi che funzioni perfettamente. Funziona su Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

Scarica AutoTorrent.


Hai problemi con questo argomento o programma trattato nel post? Lascia il tuo commento e sarò felice di aiutarti.

Ti è piaciuto questo post? Abbonati ai Feed RSS per rimanere sempre aggiornato. Non sai cosa sono i Feed RSS? Scoprilo su Wikipedia.


Tags: , , .
Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • oknotizie
  • tuttoblog
  • Technorati
  • Segnalo
  • Twitter
  • ziczac
  • Live
  • MySpace
  • Wikio IT
  • Diggita

Leggi anche...


Inserisci un commento