feb
14th

Montare immagini ISO in Windows Vista con Virtual CloneDrive

Autore: Koichi | In Programmi, Windows

slysoft virtual clonedrive

Tra vari software gratuiti che creano delle unità virtuali, riconosciute da windows come veri lettori cd/dvd, che ci permettono di montare i nostri files immagine contenuti sul nostro hard disk, sicuramente figura o figurava tra i miei software favoriti il famoso Daemon Tools. Avendo fatto l’ugrade di Windows da XP a Vista ho voluto dare un’occhiata su internet per vedere che alternative si possono trovare. Nelle ricerche fatte in Google mi sono imbattuto in Virtual CloneDrive di SlySoft, gli stessi sviluppatori del famoso CloneCD, ed ho voluto provarlo per testarne la bontà. Dopo averlo installato e settato devo dire che questo programma è decisamente ottimo e forse anche migliore di Daemon Tools.

Virtual clone drive

Tra le opzioni del programma troviamo pecora virtuale, che selezionandola ci permette di differenziare tutti i drive virtuali caricati dal sofware usando la sua icona, dai drive fisici presenti nel nostro pc in modo da non creare confusione.

Altra opzione che troviamo è Automonta ultima immagine, per riprendere facilmente il vostro lavoro in un secondo momento. Questa è una caratteristica particolarmente utile quando la tua immagine ISO è sepolta profondamente all’interno di cartelle o quando si lavora sulla stessa immagine ISO in modo regolare. Con questa opzione risparmiate un sacco di tempo!

La seconda scheda (Lingua) permette di scegliere la lingua di vostra preferenza tra cui troviamo anche l’italiano. Nel caso selezionate un’altra lingua e premete il pulsante OK, l’applicazione verrà automaticamente chiusa. La lingua sarà impostata quando avvierete di nuovo il programma.

Alcune delle funzioni presenti in Virtual CloneDrive sono:

  • Supporto di tutti i comuni tipi di file immagine, ad esempio ISO, BIN, CCD
  • Semplice da usare - basta fare doppio click sull’immagine per montarla
  • Supporta fino a 8 unità virtuali allo stesso tempo
  • Completamente gratuito, è distribuito con licenza freeware

Requisiti di sistema:

  • Minimo un processore pentium 500 MHz (1 GHz raccommandato) e 128 MB di RAM (256 MB raccommandati)
  • Windows 98/98SE/ME/2000/XP/XP64/VISTA/VISTA64
  • Se usate Windows 2000 o Windows XP dovete avere accesso come amministratori

Potete scaricare il programma a questo link:
Virtual CloneDrive 5.4.1.1

Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • diggita
  • ghenghe
  • oknotizie
  • tuttoblog

Inserisci un Commento